Tra i lacrimogeni

Cose che non riesco a fare: leggere il libro che mi hai regalato; tirare fuori la felpa verde, anche se fa freddo ed è l’unica rimasta nel cassetto; fumare una sigaretta in balcone.

Dicono la scrittura sia catartica, ma per me è una gran balla. Finisci per scrivere una sfilza di cose cui non penseresti mai. La scrittura ti fotte, ecco quanto.

Sto pensando a Zelda e Scott Fitzgerald. Lei che si sentiva inadeguata, non abbastanza per lui. Lei che si suicida, convinta che lui non l’amasse. Lui che, dopo poco, la imita perché non riusciva a vivere senza di lei.
Quanto può essere stronza la vita. Quanto possono essere stupide le persone.

È come se essere felici fosse sbagliato, o non abbastanza. Quando tutto va bene, ci si convince ci sia qualcosa fuori posto.
E quindi via, a fotterci la vita, a negarsi il diritto d’essere felici, almeno per una volta.
Solo che la vita è una sola, non ci sono secondi atti.

Forse siamo troppo miopi per accorgercene. Troppo abituati che ci sarà sempre domani per rimediare alle cose. Le cose. Cose che non riesco più a fare: svegliarmi senza la sensazione d’aver perso qualcosa d’importante.

[Il fratello “tra i lacrimogeni”]

Annunci

2 thoughts on “Tra i lacrimogeni

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

A Place For My Head

La vita è una commedia per coloro che pensano e una tragedia per coloro che sentono.

Giuda is Carioca

A buon intenditore / poche storie

Gwynto

Aspirante scrittrice, lettrice avida, amante delle parole

#See What I See

"Nessuno è te. questo è il tuo potere" E questa sono io.

Topper Harley

Uno, nessuno e ventitrè

Mela Kiwi Limone

piccole pillole quotidiane

Karashò

Autori Artigiani dal 2016

Day Off Londra

pensieri,parole,opere,omissioni di un cervello in fuga..

m3mango

Se vieni, è il miglior apprezzamento.

Mamma for dummies

...quelle che se arriva sera ed è ancora vivo è già un successo!

Novelle Ignoranti

Giornalismo, politica, musica, arte, letteratura, storia, cinematografia, varie ed eventuali.

Ed Felson

Scusate, richiamo dopo.

UN PESCO IN FORNO

Appunti di controcultura queer & femminista

Travelling With Earphones

Listening to music makes your life better

gatt(A) randagi(A)

(non tutte le streghe sono state bruciate!)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: