Senza Titolo #1n – Non scrivo poesie.


Lacrime di sale sulle stanze abbandonate / i nostri vuoti prepotenti al banco con il conto / il confronto estemporaneo di riflessi congelati / la sorpresa di trovarsi senza tempo dopo anni / nel mutismo dei ricordi / nel fragore dei silenzi.

Nei preamboli infiniti delle nostre nove vite / ricomponiamo fantasie frantumate dai progressi / nella vita evanescente che inseguiamo di soppiatto / nelle notti troppo corte / nei giorni troppo brevi.

È un rincorrere se stessi per trovare il proprio nome / ricordare in quale posto si abbia messo le istantanee / le carezze e il conforto / i soffici contatti che con gli occhi chiami casa.

Al di fuori della metrica / trafitti da poetica distorta / di musicalità respingente d’estemporaneità disarmante / non è più l’alba l’obiettivo dei discorsi / ma il tacito dormirsi / l’un per l’altro l’un sull’altro / in materassi scalcinati riciclati a sicurezza.

Generazione del no future / in consapevoli euforie / costruiamo in modo fluido solidi legami / contro il tempo che rabbioso sconquassa le pareti / prova impenitente a cancellare i nostri corpi / in un gioco di riflessi / in cui crescere è scoprire che / l’importante è tutto quello che permane nei tuoi occhi.
[Yellowcard “With You Around”]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

Gwynto

Aspirante scrittrice, lettrice avida, amante delle parole

#See What I See

"Nessuno è te. questo è il tuo potere" E questa sono io.

Topper Harley

Uno, nessuno e ventitrè

Mela Kiwi Limone

piccole pillole quotidiane

Karashò

Autori Artigiani dal 2016

Day Off Londra

pensieri,parole,opere,omissioni di un cervello in fuga..

m3mango

Se vieni, è il miglior apprezzamento.

Mamma for dummies

...quelle che se arriva sera ed è ancora vivo è già un successo!

Novelle Ignoranti

Giornalismo, politica, musica, arte, letteratura, storia, cinematografia, varie ed eventuali.

Ed Felson

Scusate, richiamo dopo.

UN PESCO IN FORNO

Appunti di controcultura queer & femminista

Travelling With Earphones

Listening to music makes your life better

gatt(A) randagi(A)

(non tutte le streghe sono state bruciate!)

ZID INFORMACIJE

Un ritmo intrecciato e spontaneo di storie e realtà

M for Maverick

Yesterday is history, tomorrow is a mistery.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: