Ucronia – considerazioni in musica scrausa – lei è bionda

Eleanor, remember when we used to hate the kids who didn't understand our politics? Imposterò la pubblicazione di questo post – lo dico già adesso – tra non so quanti giorni. Magari faccio il burlone e la programmo tra un anno. Così, mentre adesso starete leggendo, non potrete sapere  quando questo sia stato effettivamente scritto.... Continue Reading →

Annunci

Parte Prima – Gira così nel bel paese

Succede ogni volta, ormai da due settimane. Mi siedo, accendo una sigaretta, guardo il foglio bianco e non accade nulla. Prima le cose uscivano da sole, le parole non avevano bisogno d’essere pensate perché si componessero nero su bianco digitale. E non è che non ci sia nulla da buttar su foglio telematico, anzi. Solo,... Continue Reading →

Resta giovane Buddy Boy!

Make time for us, make time for us Can't even shout for words You know I'm far too shameful It's not fair E’ giunto il momento in cui io devo andare. Succede sempre, per ogni cosa. Sono seduto su questo muretto, sotto di noi scorre il fiume, e so che questa è l’ultima volta che... Continue Reading →

WordPress.com.

Su ↑

A Place For My Head

La vita è una commedia per coloro che pensano e una tragedia per coloro che sentono.

Giuda is Carioca

A buon intenditore / poche storie

Gwynto

Aspirante scrittrice, lettrice avida, amante delle parole

#See What I See

"Nessuno è te. questo è il tuo potere" E questa sono io.

Topper Harley

Uno, nessuno e ventitrè

Mela Kiwi Limone

piccole pillole quotidiane

Karashò

Autori Artigiani dal 2016

Day Off Londra

pensieri,parole,opere,omissioni di un cervello in fuga..

m3mango

Se vieni, è il miglior apprezzamento.

Mamma for dummies

Gravidanza, vita da mamma, idee per bambini

Novelle Ignoranti

Giornalismo, politica, musica, arte, letteratura, storia, cinematografia, varie ed eventuali.

Ed Felson

Scusate, richiamo dopo.

UN PESCO IN FORNO

Appunti di controcultura queer & femminista

Travelling With Earphones

Listening to music makes your life better

gatt(A) randagi(A)

(non tutte le streghe sono state bruciate!)

EN TRADUISANT TRANSLATION

Parlava di traduzione. Poi ha iniziato a straparlare di tutto.