Questo Posto

prova_5

 

Una volta questo posto non era così, era un luogo molto più prolisso e caciarone, nel quale le parole venivano buttate alla rinfusa e senza troppa consapevolezza riguardo ciò che significavano.
Tante parole per dire spesso pochissimo: se non ci credi, verifica tu stesso.

Adesso è diverso.
Adesso sto ascoltando For Emma, Forever Ago, mentre una sigaretta accesa si consuma appoggiata sul bordo del posacenere.
Adesso che è chiaro che è bravo chi sa in quale direzione sta andando, posso dire che in questo posto non si pretende di rispondere a domande, o proporre soluzioni.
Si raccontano storie, appunti di viaggio catturati attraverso immagini e canzoni, tradotte poi in righe e parole.

Non pretendo di piacerti, ho smesso di essere presuntuoso.
Se vuoi, rimani.
Se hai qualcosa da dire, dimmela.
Io penso al tè e alle storie, tu pensa alla compagnia.
E se vuoi sbirciare quali saranno le prossime storie, su fastedfelson (@fastedfelson) puoi trovare ciò che cerchi.

Due regole: che le banalità stiano a zero e che non si pensi di avere tutto questo tempo.
Ci meritiamo qualcosa in grado di esulare dall’ordinario, non credi?

Tuo, anche se non è vero.

Ed.

_____________________________________________________

P.S.

Per semplificarti la navigazione:

  •  For Emma è una canzone di Bon Iver, tratta dal quasi omonimo album. In questo caso è anche il titolo che ho scelto di dare alla mia presentazione.
    Non avrei potuto sceglierne un altro.
  • Le Canzoni In Cui Abito è quello che succede quando unisco una particolare immagine con una determinata canzone.
  • Nel  Bolletino Estemporaneo trovi ciò che scrivo su due piedi e che non sempre è collegato a qualche canzone particolare.

 

 

 

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L’autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. 
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L’autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Annunci

WordPress.com.

Su ↑

A Place For My Head

La vita è una commedia per coloro che pensano e una tragedia per coloro che sentono.

Giuda is Carioca

A buon intenditore / poche storie

Gwynto

Aspirante scrittrice, lettrice avida, amante delle parole

#See What I See

"Nessuno è te. questo è il tuo potere" E questa sono io.

Topper Harley

Uno, nessuno e ventitrè

Mela Kiwi Limone

piccole pillole quotidiane

Karashò

Autori Artigiani dal 2016

Day Off Londra

pensieri,parole,opere,omissioni di un cervello in fuga..

m3mango

Se vieni, è il miglior apprezzamento.

Mamma for dummies

Gravidanza, vita da mamma, idee per bambini

Novelle Ignoranti

Giornalismo, politica, musica, arte, letteratura, storia, cinematografia, varie ed eventuali.

Ed Felson

Scusate, richiamo dopo.

UN PESCO IN FORNO

Appunti di controcultura queer & femminista

Travelling With Earphones

Listening to music makes your life better

gatt(A) randagi(A)

(non tutte le streghe sono state bruciate!)

EN TRADUISANT TRANSLATION

Parlava di traduzione. Poi ha iniziato a straparlare di tutto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: